News

6 Marzo 2020

La Spina o Sperone al calcagno è una esostosi, cioè una neoformazione benigna di osso, nella zona inferiore del tallone. Generalmente, si forma nella parte

Posted in News by centro kinesis
26 Settembre 2019

Dott.ssa Eva Belluco Biologa Nutrizionista specializzata in Nutrizione Clinica. Seguirà il paziente passo dopo passo in un percorso di educazione alimenta

Posted in Dieta e sport by centro kinesis
15 Maggio 2019

Il paziente solitamente si rivolge presso il Centro Kinesis, dopo un periodo di rieducazione post op che può variare da 7 a 15 giorni , presso le struttur

Posted in Senza categoria by centro kinesis
25 Aprile 2019

“Cosa deve avere una buona visita agonistica” …”Che noia queste inutili visite obbligatorie” e ancora “ tanto il dottore non mi guarda nemmeno”. Sono tan

Posted in Senza categoria by centro kinesis
25 Aprile 2019

Chi può dire di non aver mai avuto un indolenzimento o un dolore del collo? Il cosidetto “torcicollo” è talmente diffuso che solo la lombalgia ( dolore della schiena) è più presente. Rappresenta 80% di tutte e patologie.

Cause

La cervicalgia può può essere scatenata da un insieme di fattori quali: colpo di frusta, lavoro con le spalle ed il collo ( parrucchieri, autisti, falegnami, boscaioli, comunque chiunque sovraccarica gli arti superiori), artrosi, colpi di feddo e/o umido. Altri fattori sono la sedentarietà e le posture scorrette ( scuola, computer) e lo stress aggravano ulteriormente la problematica.

Cause più gravi sono: ernie, spondilosi, osteofitosi ed altro.

Sintomi

I sintomi più diffusi sono il dolore costante a collo, spalle, dorsali costante o intermittente associato spesso a debolezza muscolare, intorpidimento, formicolio, tensioni muscolari. Spesso questi sintomi si protraggono negli anni, diventando cronici. Altri sintomi diffusi sono la nausea, vertigine, confusione mentale, scarso equilibrio e cefalea.

Diagnosi

Ci si può certamente rivolgere al proprio medico di base, ad un ortopedico/fisiatra.

Il fisioterapista è la figura che potrà effettuare una valutazione dei sintomi, della postura attraversa un attenta analisi posturale e palpatoria muscolare e potrà consigliare il preciso programma di recupero.

Se durante la valutazione fisioterapica, i test segnaleranno dubbi, al pz si consigliranno visite specialistiche approfondite , prima di iniziare le terapie.

Lo specialista potrà a sua volta richiedere nel dubbio di patologie gravi, una Risonanza magnetica, una RX, una TAC, o una elettromiografia.

Cura

Per migliorare la sintomatologia è necessario intervenire sula causa che ha scatenato il dolore.

I trattamento più indicati: Alleviare la rigidità muscolare, ridurre l’infiammazione, correggere la postura.

Si inizierà con fisioterapia e massaggi decontratturanti associato a leggerissima trazione del collo soprattutto per i muscoli di spalle , colonna vicino alle scapole, e nucali.

Si prosegue con fisioterapia strumentale quale ad esempio tecar terapia, la più efficace per eliminare l’infiammazione ed abbassare il dolore.

Si finirà con l’insegnare una sequenza di stretching lento e graduale che il paziente potrà svolgere per sempre comodamente a casa.

I farmaci risultano da evitare per la loro temporaneità dell’effetto e per la cronicità che recheranno alla patologia, nel loro tentativo di nasconderla.

Nel trauma da colpo di frusta si deve indossare il collare SOLO se l’ortopedico segnalerà instabilità del rachide, altrimenti è sconsigliato.

L’ossigeno ozono può essere associata ad un protocollo di fisioterapia, se i riscontra significativa riduzione dello spazio interdiscale da disidratazione.

Ora, non vi resta che prenotare presso il centro più vicino, una valutazione fisioterapica-posturale dal vostro fisioterapista e/o chinesiologo delle Scienze motorie, per migliorare la vostra sintomatologia in modo naturale e nel tempo.

Posted in Senza categoria by centro kinesis
19 Ottobre 2018

Il Dott.  Corrado Nichele ha avuto l’onore di partecipare, in collaborazione con il dipartimento delle Neuroscienze e biomedicina dell’ Università di Verona, al primo studio sperimentale al mondo pubblicato SULL’ANALISI DEGLI AMPUTATI.#centrokinesis #centrokinesisthiene #centrokinesisasiago #primostudiosperimentale #neuroscienze #biomedicina #universitàdiverona #amputati

 

Posted in Senza categoria by centro kinesis
11 Aprile 2017

Il nostro Corrado Nichele spiega il trattamento della Spalla Post Chirurgica al Convegno ACF (Aggiornamento Continuo in Fisioterapia)

https://www.facebook.com/aggiornamentofkt/videos/1896222590655844/

Posted in iniziative, riabilitazione, rieducazione, spalla by centro kinesis
11 Aprile 2017

Il nostro Corrado spiega il trattamento Trigger miofasciale della spalla su paziente post-operatorio. Al Convegno tenuto da “Aggiornamento Continuo in Fisioterapia”, di cui è socio fondatore, mostra come riabilitare una spalla di paziente con una metodologia particolare.

Buona visione

 

https://www.facebook.com/aggiornamentofkt/videos/1896328653978571/

21 Febbraio 2017

Siamo felici di rimandare in campo una bella promessa del nostro Basket Serie A.

Dopo un fermo per infortunio Eleonora si è riabilitata presso il Centro Kinesis e adesso siamo orgogliosi di dire che è pronta per ritornare in campo.

????????????????????????

In bocca al lupo per il tuo futuro!

corradoeeleonora

https://www.facebook.com/centrokinesisthiene/

Posted in Dieta e sport, iniziative, riabilitazione by centro kinesis
14 Febbraio 2017

Articolo del dott. Corrado Nichele per spiegare l’utilità del metodo Back School :

Corrado spiega come la Back School  serva a prevenire e curare il mal di schiena e la cervicalgia.

Questa metodologia viene adottata nel nostro Centro Kinesis perchè permette di passare da un trattamento passivo ad un trattamento attivo, cioè rende il soggetto che soffre di lombalgia non più passivo esecutore di prescrizioni  mediche, ma attivo e cosciente protagonista del suo trattamento. Egli che è la prima persona interessata diventa anche il primo responsabile:

  • conosce la sua colonna vertebrale, com’è fatta e come funziona e sa qual è il meccanismo che produce i dolore;
  • usa correttamente la colonna vertebrale nelle posizioni e nei movimenti quotidiani;
  • conosce ed esegue regolarmente gli esercizi utili per prevenire e combattere il dolore;
  • sa effettuare i giusti compensi;
  • conosce gli esercizi utili per colmare le proprie carenze di mobilità, di elasticità o di forza;
  • per mezzo delle tecniche di rilassamento impara a gestire la propria ansia e le proprie tensioni;
  • completa l’azione preventiva con un corretto stile di vita e con la consuetudine a svolgere attività motorie.

 

 

FullSizeRender

Posted in iniziative, News, prevenzione, riabilitazione, rieducazione by centro kinesis
20 Ottobre 2016

E’ ora presente al CENTRO KINESIS l’Ecografo per indagini muscolo-scheletriche.

L’ecografo è un sistema di indagine diagnostica medica che non utilizza radiazioni ionizzanti, ma ultrasuoni e si basa sul principio dell’emissione di eco e della trasmissione delle onde ultrasonore.

E’ uno strumento valutativo,ed è sempre presente in studio. Perciò si potranno effettuare ecografie entro un giorno dal trauma a prezzi concorrenziali.

Chiama per saperne di più !

Posted in Dieta e sport, Fisioterapia strumentale, News by centro kinesis
14 Ottobre 2016

ARTICOLO RIGUARDO LA TERAPIA: ONDA D’URTO

Predictability of the individual clinical outcome of extracorporeal shock wave therapy for cellulite.

SFONDO:

La terapia con onde d’urto è stata introdotta con successo nel trattamento della cellulite negli ultimi anni. Tuttavia non è ancora noto se l’ esito clinico del trattamento della cellulite con terapia può essere previsto per il grado di cellulite basale del singolo paziente, l’età del singolo paziente, indice di massa corporea (BMI), il peso, e / o l’altezza.

METODI:

Quattordici femmine caucasiche con la cellulite sono state arruolati in uno studio prospettico, singolo centro, randomizzato, in aperto studio di fase II. La media (± errore standard della media) di grado cellulite al basale è stata del 2,5 ± 0,09 e la media indice di massa corporea era 22,8 ± 1.17. Tutti i pazienti sono stati trattati con onde d’urto radialextracorporeal che utilizzano il dispositivo svizzero DolorClast (®) (Electro Medical Systems, S.A., Nyon, Svizzera). I pazienti sono stati trattati in modo unilaterale con 2 trattamenti settimanali per 4 settimane su un lato selezionato in modo casuale (destra o sinistra), per un totale di otto trattamenti sul lato selezionato. Il trattamento è stato effettuato a 3,5-4,0 bar, con 15.000 impulsi per sessione applicate a 15 Hz. Gli impulsi sono stati distribuiti omogeneamente  sopra la coscia posteriore e la zona dei glutei (con conseguente 7.500 impulsi per area). Il successo del trattamento è stata valutata dopo l’ultimo trattamento e 4 settimane dopo, da un esame clinico, documentazione fotografica, il contatto termografia, e questionari di soddisfazione del paziente.

RISULTATI:

Il grado cellulite media migliorato da 2,5 ± 0,09 al basale a 1,57 ± 0,18 dopo l’ultimo trattamento (cioè, media δ-1 era 0,93 gradi cellulite) e 1.68 ± 0.16 al follow-up (cioè, media δ-2 era 0,82 gradi cellulite ). Rispetto al basale, senza peggioramenti del paziente, il trattamento è stato ben tollerato e non sono stati osservati effetti collaterali indesiderati. Non statisticamente significativa (cioè, P <0,05) è stata trovata correlazione tra i valori individuali per δ-1 e δ-2 e grado della cellulite al basale, indice di massa corporea, peso, altezza, o di età.

CONCLUSIONE:

La terapia ad onde d’urto radiali è un’opzione di trattamento sicura ed efficace per la cellulite. Il risultato clinico individuale non può essere previsto per grado cellulite individuale del paziente al basale, indice di massa corporea, peso, altezza, o di età.

FONTE PUBMED

Posted in Dieta e sport, Fisioterapia strumentale by centro kinesis | Tags: ,