Categoria: Fisioterapia strumentale

11 Aprile 2017

Il nostro Corrado spiega il trattamento Trigger miofasciale della spalla su paziente post-operatorio. Al Convegno tenuto da “Aggiornamento Continuo in Fisioterapia”, di cui è socio fondatore, mostra come riabilitare una spalla di paziente con una metodologia particolare.

Buona visione

 

https://www.facebook.com/aggiornamentofkt/videos/1896328653978571/

20 Ottobre 2016

E’ ora presente al CENTRO KINESIS l’Ecografo per indagini muscolo-scheletriche.

L’ecografo è un sistema di indagine diagnostica medica che non utilizza radiazioni ionizzanti, ma ultrasuoni e si basa sul principio dell’emissione di eco e della trasmissione delle onde ultrasonore.

E’ uno strumento valutativo,ed è sempre presente in studio. Perciò si potranno effettuare ecografie entro un giorno dal trauma a prezzi concorrenziali.

Chiama per saperne di più !

Posted in Dieta e sport, Fisioterapia strumentale, News by centro kinesis
14 Ottobre 2016

ARTICOLO RIGUARDO LA TERAPIA: ONDA D’URTO

Predictability of the individual clinical outcome of extracorporeal shock wave therapy for cellulite.

SFONDO:

La terapia con onde d’urto è stata introdotta con successo nel trattamento della cellulite negli ultimi anni. Tuttavia non è ancora noto se l’ esito clinico del trattamento della cellulite con terapia può essere previsto per il grado di cellulite basale del singolo paziente, l’età del singolo paziente, indice di massa corporea (BMI), il peso, e / o l’altezza.

METODI:

Quattordici femmine caucasiche con la cellulite sono state arruolati in uno studio prospettico, singolo centro, randomizzato, in aperto studio di fase II. La media (± errore standard della media) di grado cellulite al basale è stata del 2,5 ± 0,09 e la media indice di massa corporea era 22,8 ± 1.17. Tutti i pazienti sono stati trattati con onde d’urto radialextracorporeal che utilizzano il dispositivo svizzero DolorClast (®) (Electro Medical Systems, S.A., Nyon, Svizzera). I pazienti sono stati trattati in modo unilaterale con 2 trattamenti settimanali per 4 settimane su un lato selezionato in modo casuale (destra o sinistra), per un totale di otto trattamenti sul lato selezionato. Il trattamento è stato effettuato a 3,5-4,0 bar, con 15.000 impulsi per sessione applicate a 15 Hz. Gli impulsi sono stati distribuiti omogeneamente  sopra la coscia posteriore e la zona dei glutei (con conseguente 7.500 impulsi per area). Il successo del trattamento è stata valutata dopo l’ultimo trattamento e 4 settimane dopo, da un esame clinico, documentazione fotografica, il contatto termografia, e questionari di soddisfazione del paziente.

RISULTATI:

Il grado cellulite media migliorato da 2,5 ± 0,09 al basale a 1,57 ± 0,18 dopo l’ultimo trattamento (cioè, media δ-1 era 0,93 gradi cellulite) e 1.68 ± 0.16 al follow-up (cioè, media δ-2 era 0,82 gradi cellulite ). Rispetto al basale, senza peggioramenti del paziente, il trattamento è stato ben tollerato e non sono stati osservati effetti collaterali indesiderati. Non statisticamente significativa (cioè, P <0,05) è stata trovata correlazione tra i valori individuali per δ-1 e δ-2 e grado della cellulite al basale, indice di massa corporea, peso, altezza, o di età.

CONCLUSIONE:

La terapia ad onde d’urto radiali è un’opzione di trattamento sicura ed efficace per la cellulite. Il risultato clinico individuale non può essere previsto per grado cellulite individuale del paziente al basale, indice di massa corporea, peso, altezza, o di età.

FONTE PUBMED

Posted in Dieta e sport, Fisioterapia strumentale by centro kinesis | Tags: ,